News


Pubblicato: 29/04/2019
da redazione


SABINO SCARDI, un pioniere dell’integrazione tra Ospedale e Terriorio

Franco Humar, Giuliano Ceschia, Maurizio Fisicaro, Carmine Mazzone, Andrea Di Lenarda - SC Cardiovascolare e Medicina dello Sport, Trieste. A nemmeno due mesi di distanza dalla scomparsa di Fulvio Camerini, ci ha lasciato a 80 anni di età anche Sabino Scardi, suo braccio destro nella fondazione di quella Cardiologia triestina...

Leggi tutto…

Pubblicato: 12/04/2019
da redazione


L’interpretazione del valore di NT-proBNP nei pazienti con scompenso cardiaco cronico di Piero Gentile e Gianfranco Sinagra

Dipartimento Cardiotoracovascolare, Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste and University of Trieste.

Leggi tutto…

Pubblicato: 26/02/2019
da redazione


Ricordo del prof. Fulvio Camerini: rivoluzione, innovazione e rispetto della persona

Fulvio Camerini nasce a Trieste nel 1925, si laurea in Medicina e Chirurgia a Padova nel 1949, si specializza in Malattie dell’Apparato Respiratorio, Apparato Digerente, Sangue e Ricambio, Cardiologia e Radiologia. Il percorso formativo post-laurea in varie aree della Medicina Interna, si rifletterà profondamente sul suo approccio..

Leggi tutto…

Pubblicato: 14/12/2018
da redazione


Cioccolato e rischio cardiovascolare di Giorgio Faganello

Vi sentite in colpa ogni volta che mangiate del cioccolato (fondente)? Non fatelo! Purché non esageriate….

Leggi tutto…

Pubblicato: 15/06/2018
da redazione


Il nuovo COCIS: che cosa cambia

L’Italia è uno dei pochi paesi al mondo in cui la visita medica preventiva d’idoneità agonistica è obbligatoria per legge. Tale legislazione impone a chiunque si appresti ad iniziare o che già pratichi un’attività sportiva denominata "agonistica" dalle Federazioni Sportive Nazionali affiliate al CONI, dagli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti..

Leggi tutto…

Pubblicato: 08/05/2018
da redazione


Ipertensione arteriosa e anziano, quali certezze?

Secondo l’Osservatorio epidemiologico cardiovascolare (Health Examination Survey 2008-2012) in Italia la prevalenza dell’ipertensione arteriosa (IA) nella popolazione adulta (35-79 anni) è del 56% per gli uomini e del 44% per le donne...

Leggi tutto…

Pubblicato: 19/03/2018
da redazione


Dormire tanto o poco...fa' sempre bene?? di Giorgio Faganello

I ritmi e le continue evoluzioni della società moderna hanno modificato le ore e la qualità del sonno. L’aumento delle ore e dei turni di lavoro associati alla disponibilità H24 di svariati servizi e divertimenti, hanno progressivamente ridotto le ore giornaliere dedicate al sonno...

Leggi tutto…

Pubblicato: 01/02/2018
da redazione


Anziani: i benefici dell'esercizio fisico

Emanuela Serra, medico in formazione specialistica, scuola di specializzazione in Geriatria; Dott. Giuliano Ceschia, dirigente medico, SC Geriatria; ASUIts, Trieste.

Leggi tutto…

Pubblicato: 04/12/2017
da redazione


Il menù di Natale per lo sportivo

Di certo al pranzo di Natale tutto è concesso, a maggior ragione agli atleti e in particolar modo a quelli che durante tutto l’anno seguono un programma alimentare adeguato a fornire non solo energia e nutrienti a sufficienza ma anche acqua e fitocomposti tali da garantire un’alimentazione che ...

Leggi tutto…

Pubblicato: 10/11/2017
da redazione


Vena cava inferiore e pressione atriale destra: nessun problema...(forse) di Stefano Albani

Il collasso inspiratorio della vena cava inferiore (VCI) e la misurazione delle sue dimensioni sono parametri validati per la stima della pressione in atrio destro...

Leggi tutto…

1234    > »